BANDO AMIANTO 2019 – incentivi alle imprese per la rimozione di manufatti di cemento-amianto

BANDO AMIANTO 2019 – incentivi alle imprese per la rimozione di manufatti di cemento-amianto

Si informa che con  la  DGR n. 194 dell’11 febbraio 2019 recante “Piano di azione ambientale per un futuro sostenibile della Regione Emilia Romagna. Bando amianto 2019. Incentivi alle imprese per la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti cemento-amianto”,  la Regione Emilia Romagna stanzia risorse pari ad Euro 3.300.000,00 per promuovere la rimozione e lo smaltimento del cemento-amianto e per la riqualificazione dei luoghi di lavoro.

 

Il bando è rivolto alle micro, piccole, medie e grandi imprese presenti sul territorio regionale, finanziando progetti relativi alla realizzazione di opere ed interventi di rimozione e smaltimento di manufatti contenenti amianto presenti in immobili in cui si svolgono attività produttive, terziarie e commerciali. Sono esclusi gli interventi finalizzati al mero adeguamento alle norme esistenti.

 

I contributi, concessi in regime di aiuto in esenzione, saranno attribuiti alle imprese, loro consorzi e società consortili nella misura del 50% per le pmi e del 35% per le grandi imprese. Solo metà dell’importo del contributo, determinato secondo le percentuali  indicate, è a fondo perduto.

 

I progetti presentati per essere ammissibili dovranno avere un costo complessivo non inferiore a Euro 20.000,00 quale limite valido su cui applicare le percentuali di contribuzione previste mentre l’importo massimo del contributo è fissato a Euro 150.000,00.

 

Bando completo

 

La compilazione della prenotazione on line potrà essere effettuata dalle ore 9:00 del 21 febbraio 2019 fino alle ore 16:00 del 25 febbraio 2019 (click day) .

Categorie: Bandi e contributi