Bando per il sostegno dell’occupazione: concessione di contributi a fondo perduto per imprese

Bando per il sostegno dell’occupazione: concessione di contributi a fondo perduto per imprese
Il Comune di Medicina, con Deliberazione di Giunta Comunale n. 67 del 10/7/2017 ha disposto la concessione di contributi economici, a fondo perduto, a titolari di imprese con sede legale e/o operativa nel territorio del Comune di Medicina o nei comuni limitrofi di seguito elencati : Budrio, CastelGuelfo, Castel San Pietro Terme, Imola, Ozzano Emilia, Molinella, operanti nei settori dell’industria, agricoltura, terziario, commercio, artigianato, turismo, servizi, con esclusione dei datori di lavoro domestico, che abbiano attivato o attivino, dal 1 APRILE 2017 al 30 NOVEMBRE 2017, con cittadini residenti nel Comune di Medicina, contratti di lavoro dipendente.
L’importo del contributo mensile, erogabile per un massimo di 12 mesi, è pari a:
- €. 300,00 per ogni assunzione a tempo pieno (per le assunzioni a tempo parziale (minimo 20 ore /sett) il contributo sarà proporzionalmente calcolato);
- €. 400,00 per ogni assunzione di disabili effettuata, in aggiunta alla quota obbligatoria per legge, senza fruizioni di agevolazioni fiscali o contributi specifici.
Il datore di lavoro interessato, potrà presentare domanda al Comune di Medicina da GIOVEDI’ 13 LUGLIO 2017, alle ore 12.00 di GIOVEDI’ 30 NOVEMBRE 2017, corredata della documentazione specificata, nella forma di autocertificazione e dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, redatta dall’interessato esclusivamente su apposito modulo qui allegato o in distribuzione presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Palazzo Comunale – Via Libertà 103) negli orari di apertura al pubblico.Le domande potranno essere presentate nelle seguenti modalità:
– consegna a mano all’Ufficio Relazioni con il Pubblico durante l’orario di apertura al pubblico
– via PEC all’indirizzo comune.medicina@cert.provincia.bo.it

I contributi saranno assegnati, sino ad esaurimento del Fondo disponibile preventivato in 20.000 euro, secondo una graduatoria formulata da apposita Commissione di valutazione.

Per maggiori informazioni consultare il Bando allegato.

Categorie: Bandi e contributi