CAMERA DI COMMERCIO E LA FIRMA DIGITALE

CAMERA DI COMMERCIO E LA FIRMA DIGITALE

Come gia’ noto dal 1° ottobre 2020 per le Societa’ e per le Imprese Individuali sussiste l’obbligo di comunicare al Registro Imprese il proprio domicilio digitale (posta elettronica certificata), se non gia’ comunicato in precedenza. Oltre alla PEC è necessario completare l’IDENTITA’ DIGITALE con il dispositivo di firma elettronica (CNS/smart card/token usb) che consente di effettuare tutte le varie tipologie di pratiche, non solo con la Camera di Commercio, l’Inps, Agenzia Entrate, ma anche partecipare ai numerosi bandi, che in questo momento di congiuntura economica sono sempre piu’ frequenti. La firma digitale (CNS) ha validità 6 anni e si deve rinnovare allo scadere del terzo anno. Per tutti coloro che hanno già tale dispositivo ed è in scadenza ed hanno affidato a Noi la gestione, il nostro ufficio provvederà nei prossimi giorni a contattarli per concordare le modalità del rinnovo. Chi non avesse ancora tale dispositivo può usufruire del nostro servizio, contattando i nostri uffici per conoscere le varie tipologie di firma digitale e i relativi costi.

Categorie: Imprese