Registratore di cassa & Lotteria degli scontrini

Registratore di cassa & Lotteria degli scontrini

E’ stata prorogata di un mese la partenza della Lotteria degli scontrini a causa dei ritardi nell’adeguamento dei registratori di cassa che però sono diventati uno strumento indispensabile a partire dal 1° gennaio 2021.

Infatti, dopo la proroga prevista dal decreto Rilancio, che ha di fatto esteso il periodo di moratoria sulle sanzioni relative allo scontrino elettronico, dal 1° gennaio 2021 bisognerà farsi trovar pronti all’invio in real-time dei dati relativi ai corrispettivi giornalieri, a meno che non si adotti la procedura web dell’Agenzia delle Entrate – Documento commerciale On-line.

 

Ma la lotteria che fine ha fatto? Facciamo chiarezza!

La lotteria nazionale degli scontrini è un concorso a premi gratuito, collegato allo scontrino elettronico. Ogni acquisto genera un numero di biglietti ‘‘virtuali’’ che consentono la partecipazione alla lotteria: ogni euro speso dà diritto a 1 biglietto virtuale, fino a un massimo di 1.000 biglietti per un acquisto pari o superiore a 1.000 euro. La lotteria degli scontrini sarebbe dovuta partire dal 1° gennaio 2021, tuttavia, è stata disposta una mini-proroga di un mese (1° febbraio 2021), nel Consiglio dei ministri del 23 dicembre.

Questa posticipazione, concede cosi più tempo agli esercenti di adeguare i registratori di cassa alla nuova lotteria. In attesa della pubblicazione del testo ufficiale del Decreto Milleproroghe, occorre comunque menzionare la possibile proroga, in quanto il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 23 dicembre 2020, posticipa il termine entro cui gli esercenti dovranno adeguare il proprio registratore telematico al nuovo tracciato al 1° aprile 2021.

SCOPRI DI PIU’
Categorie: Imprese

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.confcommercioimola.it/home/wp-content/themes/novomag-theme/includes/single/post-tags.php on line 4