Vendite promozionali vietate in Emilia Romagna dal 6 dicembre 2018 al 4 gennaio 2019

Vendite promozionali vietate in Emilia Romagna dal 6 dicembre 2018 al 4 gennaio 2019

Ricordiamo che con la delibera di Giunta regionale 1804/2016 e successivamente con la L.R. 25/2017 (“Disposizioni collegate alla Legge Regionale di stabilità per il 2018”) art. 22, la Regione Emilia Romagna ha regolamentato l’effettuazione delle vendite promozionali del settore abbigliamento ed accessori.

E’ stabilito dalla norma che non possono essere effettuate, nei 30 giorni antecedenti i periodi delle vendite di fine stagione, le vendite promozionali per i prodotti di abbigliamento, calzature, biancheria intima, accessori di abbigliamento, pelletteria e tessuti per abbigliamento ed arredamento.
In caso di violazione di tali disposizioni si applicano le sanzioni previste dall’articolo 22, comma 3, del decreto legislativo n. 114 del 1998, che prevedono la sanzione minima di euro 1.032,00.

Per opportuna informazione ricordiamo che la data di inizio dei saldi invernali è il primo giorno feriale antecedente l’Epifania, pertanto i saldi invernali 2019 si potranno svolgere da sabato 5 gennaio 2019, per una durata massima di 60 giorni, e con termine ultimo al martedì 5 marzo 2019.
Di conseguenza il divieto di vendite promozionali per il settore abbigliamento e accessori sarà dal 6 dicembre 2018 al 4 gennaio 2019 compresi.

Categorie: Imprese