COMPENSAZIONE NEL MODELLO F24 DI CREDITI RELATIVI A IMPOSTE DIRETTE E IRAP

COMPENSAZIONE NEL MODELLO F24 DI CREDITI RELATIVI A IMPOSTE DIRETTE E IRAP

L’obbligo di preventiva presentazione della dichiarazione per la compensazione nel modello F24 di crediti, per importi superiori a 5.000,00 euro annui, come già avviene per l’IVA, viene esteso:

  • alle imposte sui redditi e relative addizionali;
  • alle imposte sostitutive delle imposte sui redditi;
  • all’IRAP.

Tali crediti potranno quindi essere utilizzati in compensazione:

  1. a seguito della presentazione del modello REDDITI o IRAP dal quale emergono;
  2. a partire dal decimo giorno successivo a quello di presentazione della relativa dichiarazione.

 

La nuova disciplina si applica con riferimento ai crediti maturati a decorrere dal periodo d’imposta in corso al 31.12.2019, quindi da quelli emergenti dai modelli REDDITI e IRAP 2020 (periodo di imposta 2019).

Categorie: Imprese