Imprese

Ritorna alla homepage
Imprese

IMPOSTA DI BOLLO SULLE FATTURE ELETTRONICHE

In caso di ritardato, omesso o insufficiente versamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche trasmesse mediante il Sistema di Interscambio, l’Agenzia delle Entrate dovrà comunicare all’interessato, con modalità telematiche: l’importo

Imprese

UTILIZZO DEI FILE DELLE FATTURE ELETTRONICHE

E’ prevista la memorizzazione integrale dei file delle fatture elettroniche sino al 31 dicembre dell’ottavo anno successivo a quello della dichiarazione cui i documenti si riferiscono o alla definizione di

Imprese

RIDUZIONE DEI LIMITI ALL’UTILIZZO DEI CONTANTI

Viene previsto un progressivo abbassamento del limite all’utilizzo del denaro contante che passa da 2.999,99 euro ad euro 999,99. In particolare: dall’1.2022 l’importo limite di 999,99 euro; dall’1.7.2020 al 31.12.2021

Imprese

SEMPLIFICAZIONI DEGLI ADEMPIMENTI IVA

La trasmissione telematica delle comunicazioni delle operazioni transfrontaliere (cd esterometro) dovrà essere effettuata trimestralmente, entro la fine del mese successivo al trimestre di riferimento, in luogo della trasmissione mensile vigente

Imprese

LOTTERIA DEGLI SCONTRINI – RINVIO

La “lotteria degli scontrini” consentirà ai soggetti che effettuano acquisti di beni o servizi, presso esercenti che trasmettono in via telematica i dati dei corrispettivi, di partecipare all’estrazione a sorte

Imprese

PRESTAZIONI SANITARIE NEI CONFRONTI DI PERSONE FISICHE

Non essendo ancora state individuate modalità specifiche per l’emissione della fattura elettronica da parte dei soggetti che effettuano prestazioni sanitarie nei confronti delle persone fisiche, il “Decreto Fiscale” ha disposto

Imprese

RAVVEDIMENTO OPEROSO E INTERESSI FISCALI

Viene estesa ai tributi locali e a tutte le entrate di natura tributaria come i contributi consortili la possibilità di eseguire il ravvedimento operoso senza limitazioni temporali, entro, quindi, i

Imprese

CONSEGNA E TRASMISSIONE TELEMATICA DELLE CERTIFICAZIONI, DATI PER LA PRECOMPILATA, DEI MODELLI 730

Certificazioni Uniche rilevanti per la dichiarazione precompilata (relativamente ad esempio ai redditi di lavoro dipendente, redditi di lavoro occasionale) A decorrere dal 2021 – entro il 16 marzo consegna al

Imprese

TASSAZIONE DEI DIVIDENDI PERCEPITI DA SOCIETÀ SEMPLICI

I dividendi corrisposti alle società semplici si intendono percepiti per trasparenza dai rispettivi soci, con conseguente applicazione del corrispondente regime fiscale. Questa norma si applica per i dividendi distribuiti alle

Imprese

MODIFICA DELLA MISURA DELLE RATE DEGLI ACCONTI IRPEF, IRES E IRAP

Viene modificata a regime la misura della prima e seconda rata degli acconti dell’IRPEF, dell’IRES, dell’IRAP e delle relative addizionali e imposte sosti-tutive, dovuti dai contribuenti soggetti agli indici sintetici