Castel San Pietro Terme: Contributi comunali per la sostituzione delle caldaie

Castel San Pietro Terme: Contributi comunali per la sostituzione delle caldaie

Il Comune di Castel San Pietro Terme mediante bando pubblico assegnerà contributi economici per 50mila euro ai cittadini che sostituiranno le vecchie caldaie a bassa efficienza energetica nelle abitazioni civili del territorio comunale. Con questo bando l’Amministrazione vuole favorire le famiglie, a partire da quelle con Isee più bassa e che vivono in abitazioni in affitto, ma non solo. Si tratta di una novità in ambito territoriale e quindi una nuova opportunità per i cittadini.

Oltre al vantaggio del risparmio energetico ed economico, il rinnovamento del parco impianti termici civili contribuirà al miglioramento della qualità dell’aria per tutti e avrà un’importante ricaduta sull’indotto economico.

I contributi possono essere richiesti per sostituire generatori di calore autonomi in uso da almeno 15 anni. La graduatoria terrà conto della tipologia del soggetto richiedente (sono favoriti gli affittuari), del tipo di intervento in base all’efficienza energetica e dell’attestazione Isee.

Il generatore esistente potrà essere sostituito con un generatore a condensazione, oppure con un sistema ibrido a pompa di calore. Solo al di fuori del perimetro del territorio urbano, potranno essere sostituiti anche generatori alimentati a gpl o a gasolio o a biomassa, con caldaie a biomassa legnosa. In tutti i casi i nuovi impianti dovranno avere potenza minore o uguale a 35kW. L’incentivo è pari a 20 euro per ogni kW di potenza installata del nuovo generatore.

Sono ammessi ai contributi anche interventi di cui alla sostituzione del generatore si aggiunge l’installazione di valvole termostatiche (o dispositivi analoghi) sui corpi scaldanti e in questo caso l’incentivo è pari a 25 euro per ogni kW di potenza installata del nuovo generatore, maggiorato del contributo di 15 euro per ogni singola valvola termostatica installata.

Dalla data di pubblicazione del bando, nel Municipio di Castel San Pietro Terme sarà attivato uno sportello dove si potranno chiedere informazioni per la compilazione della domanda di contributo e della domanda di liquidazione. Lo sportello sarà presso l’Ufficio Tecnico, Settore Ambiente e Territorio, piazza XX Settembre 3, (terzo piano), aperto il lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 12 (tel. 051 6954106).

 Le domande dovranno essere presentate entro entro le ore 12,30 del 16 aprile 2018.

 

>>Bando completo disponibile QUI<<

Categorie: Bandi e contributi

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.confcommercioimola.it/home/wp-content/themes/novomag-theme/includes/single/post-tags.php on line 4